Gli equini di razza pura: Purosangue, Cavallo Arabo e Quarter Horse

Gli equini di razza pura: Purosangue, Cavallo Arabo e Quarter Horse


Tutte le Corse di Cavalli coinvolgono equini di razza pura; le principali sono i Purosangue, il Cavallo Arabo ed il Quarter Horse.

– I Purosangue derivano dall’incrocio di cavalli arabi, turcomanni e berberi con specie inglesi. La caratteristica sportiva dei purosangue è che possono percorrere le medie distanze a passo molto veloce e posseggono il giusto equilibrio tra resistenza e velocità

– I Cavalli Arabi hanno origine in Medio Oriente e sono particolarmente conosciuti per la loro grande resistenza sulle lunghe distanze; è per questo che spesso veniva utilizzato in battaglia per sconfiggere il nemico.
Questo tipo di equino, infatti, ha abbondanza di fibre muscolari, che gli permettono di sostenere alti ritmi per lunghi periodi, ma non ha una muscolatura troppo massiccia, così riesce ad essere veloce anche sulla lunga distanza, rendendolo ottimale per l’endurance

– I Quarter Horses derivano da un incrocio tra razze inglesi e spagnole. Sono Cavalli da Corsa molto muscolosi e massicci, soprattutto posteriormente, per questo erano spesso utilizzati per l’aratura. Per avere successo nella corsa, visto che sono capaci di accelerare rapidamente, questi equini necessitano di spingersi avanti a velocità molto elevata e di percorrere lunghe distanze: durante le prime corse era molto dispendioso utilizzare il Quarter Horse per un miglio di pista, quindi si convenne che sarebbe stato adeguato creare percorsi di quattrocento metri (un quarto di un miglio). Da qui deriva il loro nome.